Dalle colline al mare Piemonte+Liguria

8 giorni 7 notti

livello: itinerante

contattaci per la tua quotazione del tour



Tanta bicicletta, due regioni e l'assistenza del nostro staff per pedalare insieme dalle colline fino al mare. Si parte dal cuore del Piemonte per esplorare il Monferrato con le sue colline coperte dai vigneti, Asti la città del Palio e del Moscato. Dalle magnifiche cantine sotterranee di Canelli alle sorgenti termali di Acqui Terme fino ad attraversare la catena dell'Appennino Ligure per arrivare sulle spiagge della Riviera. Il tempo per un tuffo e si riparte per pedalare tra i noccioleti dell'Alta Langa per concludere il tour attraversando le Alba e le Langhe nel cuore dei vini più pregiati.    

----------------------------------

GIORNO 1 - Ritrovo a Pralormo, bike fitting, piccola pedalata ed a seguire aperitivo di benvenuto con presentazione delle guide e tour briefing. Cena e pertnottamento in hotel.

GIORNO 2 - Da Pralormo ad Asti (90km +1000mt). Scaldiamo le gambe nella tranquillità delle colline del Roero, divertenti saliscendi ci porteranno fino a Barbaresco una delle capitali del vino ma anche partenza di tappa del Giro d'Italia 2014. Asti è il punto di arrivo previsto nel pomeriggio, una passeggiata all'ora dell'aperitivo tra le vie eleganti del centro storico è da non perdere.

GIORNO 3 - Da Asti ad Acqui Terme (70km +1150mt). Lasciamo le Langhe per scoprire il Monferrato, piccoli borghi d'un tempo arroccati in cima alle colline del vino. A Canelli, cittadina dalla forte vocazione vitivinicola visiteremo le splendide Cantine Contratto dove è nato lo spumante italiano. La giornata prosegue nelle città del vino in direzione di Nizza Monferrato per concludersi ad Acqui Terme, celebre per le sue calde acque termali.

GIORNO 4 - Da Acqui Terme a Varazze (80km +1250mt.). Ci attende una tappa impegnativa sulla via dei mercanti che un tempo partivano per raggiungere la costa della Liguria, un percorso a tratti selvaggio ed incontaminato attraverso i monti liguri. A Sassello recupereremo le forze assaggiando l'amaretto, il tipico biscotto di mandorle con uova e zucchero. Concludiamo la giornata raggiungendo finalmente la costa. Un tuffo in mare? Perchè no. 

GIORNO 5 - Giornata libera da trascorrere tranquillamente in spiaggia o gustando i piatti tipici della cucina della Liguria. Per i più curiosi consigliamo una visita alla vicina città di Genova facilmente raggiungibile in treno.  

GIORNO 6 - Da Varazze a Bossolasco (80km +1750mt.). Oggi serviranno gambe riposate, la tappa più dura del tour ci porterà dalla Riviera nuovamente in Piemonte attraverso l'appennino ligure. Uno scenario montano su strade panoramiche accompagnati dalla brezza del mare fino alle valli Belbo e Bormida. La bellezza dell'Alta Langa ci lascerà senza fiato fino a Bossolasco, un grazioso borgo un tempo popolato da pittori e oggi conosciuto come il paese dei roseti.

GIORNO 7 - Da Bossolasco a Pralormo (85km +1000mt.). Inizio di giornata senza difficoltà per raggiungere Barolo, il celebre borgo nel cuore delle Langhe dove tutto ruota intorno a Castello Falletti sede dell'Enoteca regionale e palcoscenico di Collisioni, il festival musicale che ha ospitato tra gli altri Sting, Patty Smith e Bob Dylan. Uno sguardo all'alto di La Morra prima di visitare il centro di Alba, la capitale delle Langhe con i suoi gusti e profumi di vino e tartufo. Concludiamo la settimana con una degustazione e cena della tradizione nella cantina di famiglia Marsaglia a Castellinaldo, nel cuore del Roero.

GIORNO 8 - Colazione in hotel, trasferimento in aeroporto/stazione e termine del tour Piemonte+Liguria.